A come Asilo – con Rachele Macchi Cassia, pedagogista

Come si sceglie l’asilo giusto per i nostri figli? La domanda sembra semplice ma non lo è affatto, ancora di più da quando nella cronaca hanno cominciato ad emergere episodi agghiaccianti di cui non vorremmo mai che il nostro piccolo fosse protagonista! Ecco dunque un aiuto prezioso: la pedagogista Rachele Macchi Cassia ci suggerisce che cosa mamma e papà devono guardare per poter valutare l’ambiente e la struttura quando vanno a visitare un asilo per la prima volta…

Continua

B come Baby sitter – Con Francesca Santarelli, psicologa

Le mamme si trovano spesso di fronte ad una scelta obbligata, soprattutto se la loro famiglia d’origine abita molto lontano da loro: devono affidarsi ad un sostegno, un aiuto per il loro piccolo, insomma: una baby sitter. E la questione non è affatto semplice! Quale sarà la persona giusta? E come impostare al meglio il rapporto con lei o lui? L’abbiamo chiesto alla Dott.ssa Francesca Santarelli, psicologa e psicoterapeuta, che ci ha chiarito molto bene le basi per questo rapporto così delicato: prima di tutto, via i sensi di colpa! E poi…

Continua

Imparare le lingue – con Stefania Olmi, pedagogista

Parlando di bambini fino a tre anni, che tipi di giochi possiamo utilizzare per stimolare il loro linguaggio, è possibile magari farli già entrare in contatto con una lingua straniera?
L’abbiamo chiesto all’educatrice Vanessa, che ci suggerisce di proporre ai piccoli giochi interattivi dove si sentono delle canzoncine già magari in una lingua straniera come l’inglese che poi loro possono ripetere e imparare. Ecco poi il parere della Dott.ssa Olmi, che ci sorprende con un’informazione importante: possiamo “esporre” i bimbi ad un’altra lingua già da piccolissimi!

Continua

Il gioco imitativo – con Stefania Olmi, pedagogista

Imparare a coordinare pensieri e movimenti è una tappa fondamentale per il bambino, perché lo rende sempre più sicuro e più capace di conoscere il mondo. Ma che tipo di giochi possiamo fare per aiutarli a “controllare” il proprio corpo?
Per l’educatrice Vanessa, uno dei giochi più comuni per stimolare la coordinazione sono quelli degli incastri e dei travasi, che sviluppano la coordinazione oculo-manuale.

Continua

Perché devo andare all’asilo? – con Maria Cecilia Corradini, psicologa

Ovviamente una domanda come questa ci fa venire qualche dubbio su quanto pesi al nostro piccolo la sua attività quotidiana, ma dobbiamo anche incentivarlo al contatto con gli altri e alle cose che può imparare in asilo rispetto a ciò che trova in casa. Ecco il suggerimento di Maria Cecilia Corradini, psicologa e psicoterapeuta…

Continua