I primi passi – con Stefania Olmi, pedagogista

Muovere i primi passi è fondamentale per ogni bambino per poter cominciare a scoprire il mondo. Un momento importante per i piccoli ma anche per i loro genitori! Ma mamma e papà come possono accompagnare i bimbi in questa delicata fase?

In generale il gioco, ci dice l’educatrice Vanessa Spataro, è un modo efficace per stimolare i piccoli a muoversi. I bambini di solito iniziano a camminare verso il primo anno d’età: è importate sapere che da quest’età subentra anche l’imitazione degli adulti. Gratificante per loro può essere sentire una musichetta o un suono mentre cercano di fare i loro primi passi così da sentirsi incoraggiati a continuare nei loro tentativi.
Approfondiamo questo argomento anche con l’esperta, la pedagogista Stefania Olmi: ecco cosa ci dice.

Continua

G come Gattonare – con Claudia De Carolis, psicoterapeuta

I nostri piccoli non ne hanno piena coscienza, ma destano in mamma e papà, oltre a tante gioie, una serie di attese e ansie “da prestazione”… Una per tutte, la classica angoscia materna quando il pupo non si mette a 4 zampe per andare a combinare guai in qualche sperduto angolo di casa  mentre i suoi amichetti lo fanno, eccome, per la felicità e la disperazione delle altre mamme! Ma perché non gattona? C’è qualcosa che non va, ci chiediamo? E’ un segnale di qualche strana malattia o di qualche problema nei nostri piccoli? L’abbiamo chiesto alla psicologa e psicoterapeuta Claudia De Carolis che ha dissipato la nostra ansia: ebbene sì, non tutti i bimbi gattonano!

Continua